Latte in polvere e liquido

Nei casi in cui è necessario rinunciare all’allattamento al seno, conviene consultare il pediatra per la scelta del latte artificiale da somministrare al bambino.

Nei primi sei mesi di vita, il latte artificiale da dare al piccolo è la formula adattata, identificata con il numero 1, la cui composizione cerca di essere quanto più simile a quella del latte umano.

Dal 6° mese di vita in poi, si passa invece al latte di proseguimento, identificato dal numero 2.

Oltre alla formula adattata, esistono altri tipi di formule, come la HA o latte idrolizzato, dove le proteine sono state ‘sminuzzate’ per essere facilmente assorbite dall’organismo del bambino. Per questa ragione, queste tipologie di latti sono indicati per i neonati con elevata predisposizione atopica.

In più, vi sono latti con formule speciali indicate in presenza di problemi specifici, ad esempio per i prematuri, per i bimbi con problemi digestivi (coliche, stipsi, reflusso gastro-esofageo, diarrea acuta).

Scopri su Farmacia Soccavo la tipologia di latte che più risponde alle esigenze del tuo bambino.

Ordina per

Imposta la direzione decrescente

Mostra

per pagina

Ordina per

Imposta la direzione decrescente

Mostra

per pagina