Preparare la pelle al sole: integratori e consigli

Preparare la pelle al sole: integratori e consigli

Preparare la pelle al sole

Con le prime belle giornate di sole trascorrere un po' di tempo all’aria aperta è molto piacevole come piacevole è il tenue colorito dorato che anticipa l’estate. Se il sole fa bene alla salute fisica e mentale, abbronzarsi senza protezione solare può essere molto pericoloso, è fondamentale prendere precauzioni e sapere come preparare la pelle al sole per non farsi trovare impreparati quando i raggi del sole saranno veramente caldi e infuocati.

Come preparare la pelle al sole estivo?

  1. Esfoliare - L'esfoliazione è il primo passo per ottenere un'abbronzatura impeccabile! Elimina le cellule morte della pelle e i residui oleosi per lasciare la pelle fresca e rivitalizzata. Sotto una doccia calda, applicare lo Scrub ed esfoliare, applicando tanta o poca pressione a seconda della sensibilità della pelle. A seconda del tipo di pelle, esfoliare da 1 a 3 volte a settimana.
  2. Lavare e idratare - Un sapone scelto con cura per la detersione da applicare generosamente per una pelle pulita e rinnovata, meglio se profumato così da colpire l’olfatto e l’umore. Poi idratare per lasciare la pelle nutrita e liscia come la seta, applicare in quantità maggiore sui punti secchi - mani, piedi, gomiti e ginocchia e massaggiare fino a quando la crema idratante non è completamente assorbita dalla pelle. La crema idratante per il corpo aiuta a ripristinare i livelli di idratazione e anche a mantenere l’abbronzatura più a lungo. Continuare con la crema idratante su tutto il corpo nei giorni successivi per prolungare l’effetto.

Come preparare la pelle prima di esporsi al sole?

Ciò che si mangia aiuta anche a preparare la pelle al sole, è dunque importante bere molto per rimanere idratati e supportare l’abbronzatura dall'interno.

Da introdurre nella dieta quotidiana alimenti ricchi di vitamine A, C ed E, ma anche di beta-carotene per stimolare il sistema immunitario, prevenire l'invecchiamento della pelle e rigenerare le cellule. Si trovano nelle carote, patate dolci, zucche, spinaci, zucchine, broccoli, mango, albicocche, cavoli, piselli, pomodori, melone, mandorle e noci che forniscono anche protezione dal sole.

Da non sottovalutare poi le prime esposizioni al sole, dopo un lungo periodo al chiuso è bene esporsi gradualmente affinché la pelle si abitui. Meglio piccole esposizioni invece di una lunga che può portare a qualche scottatura, evitare l'esposizione tra le ore di punta delle 10:00 e le 16:00.

Infine, non dimenticare il doposole, magari una lozione all'Aloe Vera per lenire e idratare la pelle e una maschera per il viso dalle proprietà curative per accelerare il rinnovamento cellulare e idratare la pelle.

Integratori per abbronzatura

Carovit Forte Plus 30 è un integratore per la protezione della pelle durante l’esposizione solare che garantisce un‘abbronzatura omogenea. Svolge una funzione dermoprotettiva, l'ingrediente principale è l'olio di enotera, più comunemente chiamata primula di sera. Questo olio è ricco acidi grassi poliinsaturi e riesce a garantire idratazione ed elasticità alla pelle dopo l’esposizione solare. Questa azione di tutela dai raggi del sole viene potenziata dalla vitamina E, B2 C e dalla nota capacità antiossidante.

Il Red Orange Complex contenuto in Carovit Forte è estratto direttamente dalle arance di Sicilia con importante apporto di antiossidanti. Come noto, gli antiossidanti combattono i radicali liberi e il fotoaging. Inoltre, si tratta di una formula arricchita di Selenio e Rame, il primo contribuisce al regolare funzionamento del sistema immunitario, il rame, invece contribuisce alla normale pigmentazione della pelle. Da assumere 1 compressa al giorno, per 30 giorni, prima dell'esposizione al sole.

  • Ingredienti: Olio di enotera (Oenothera biennis) da semi, Acido ascorbico (Vitamina C), arance rosse (Citrus aurantium dulcis) estratto secco da frutto e buccia, Tocoferoli ricchi in D-a!fa- tocoferolo (Vitamina E) in olio di girasole.

SoleCap è un integratore alimentare a base di Licopene, Betacarotene, Manganese, Vitamine ed Olio di Ribes Nero, ideale da assumere quando si vuole preparare la pelle all’esposizione prolungata del sole per ottenere un’abbronzatura rapida, duratura ed intensa.

Integratori per il sole naturali

I cibi che contengono beta carotene, carote, patate dolci e cavoli, possono aiutare ad abbronzarsi senza bruciarsi, come i cibi ricchi di licopene, pomodori e anguria. Forse non tutti sanno che il licopene aiuta a proteggere la pelle in modo naturale dai raggi UV.

Come abbronzarsi velocemente?

Per accelerare il processo abbronzante, molte persone usano gli acceleratori di abbronzatura. Si tratta di formulazioni diverse, creme, spray, bevande, pillole e iniezioni a volte chiamati produttori di melanina poiché la melanina è il pigmento della pelle che aiuta ad abbronzarsi. Poiché gli acceleratori dell'abbronzatura aumentano il tasso di produzione di melanina, fanno sì che ci si possa abbronzare più rapidamente.

Un altro pigmento naturale che caratterizza il colore di frutta e verdure è il beta carotene, quando si ingerisce sotto forma di integratore, viene convertito in vitamina A che stimola l’aumento del collagene. Se assunto in dosi elevate attraverso integratori di beta carotene, può contribuire al colore dorato grazie al quale la pelle apparirà più abbronzata.

Attivatore di melanina controindicazioni

Le sostanze più comuni utilizzate negli acceleratori dell'abbronzatura sono la tirosina e lo psoralene, le controindicazioni rispetto al loro uso dipende appunto dal componente di base e se ha una qualche integrazione con la persona o con i suoi farmaci, per un consiglio meglio chiedere al farmacista.

Credit Foto: Adobe free stock

Articolo pubblicato da

Prodotti correlati