Melatonina o valeriana per l'insonnia e jet lag

Melatonina o valeriana per l'insonnia e jet lag

Melatonina o valeriana

Contribuiscono al rilassamento, alleviano l'ansia e favoriscono il sonno: Melatonina o valeriana, due rimedi naturali da acquistare senza prescrizione medica, a volte basta poco per un buon sonno!

Cos'è la valeriana?

La Valeriana officinalis è una pianta a fiore che cresce nei luoghi umidi ed è nota per le sue proprietà calmanti. La valeriana che troviamo in farmacia è un prodotto a base di erbe ricavato dalla radice della pianta che può essere utile nel trattamento dell'insonnia e nel migliorare la qualità del sonno nelle donne in postmenopausa. Da ricordare, tra i suoi non trascurabili benefici, l’aiuto che può dare in caso di crampi mestruali e allo stomaco, dolori muscolari e articolari, depressione, mal di testa.

Dosaggio della valeriana per dormire

In genere si dovrebbe aumentare gradualmente la dose e, quando il sonno migliora, continuare a usarla per due-sei settimane. Combinata con luppolo, melissa e altre erbe, si può consumare come un qualsiasi tè, se invece si preferisce in compresse va seguito il dosaggio raccomandato sull'etichetta del prodotto.

Quanto tempo ci vuole per fare effetto la valeriana?

Assunta una o due ore prima di andare a dormire o durante la giornata in un paio di volte, contribuisce al rilassamento generale e predispone al sonno. In ogni caso può essere necessario anche un mese prima che l’effetto sia evidente, magari si può provare a potenziarne l’efficacia integrando con altre erbe dalle proprietà simili.

Come prendere la valeriana per dormire?

Si consiglia di cominciare assumendo 1 o 2 compresse al giorno, la sera mezz’ora prima di andare a dormire o nei momenti di bisogno, con abbondante bicchiere di acqua seguendo cicli di 20 giorni intervallati da 10 giorni di pausa. Nelle situazioni in cui si verificano stati di forte ansia è possibile assumere 2 compresse contemporaneamente al momento del bisogno.

  • VALEROcomplex è un prodotto ad alto contenuto di sostanze fitoterapiche ad azione calmante che aiutano a gestire le situazioni di forte stress, ansia e preoccupazioni che possono a loro volta influenzare la qualità e la durata del sonno non permettendo di riposare e di sentirsi al pieno delle energie. Contiene due sostanze di origine vegetale, Valeriana ed Escolzia, in grado di ridurre agitazione nervosa sia a livello fisico che psichico.

Cos'è la melatonina?

La melatonina è un ormone prodotto dalla ghiandola pineale che controlla i ritmi circadiani, un integratore supplementare può aiutare ad addormentarsi più velocemente e migliora la qualità del sonno, la dose raccomandata è da 1 a 5 milligrammi prima di coricarsi. Tra i suoi benefici aiuta ad alleviare i sintomi del jet lag, aiuta a regolare il sistema immunitario, combatte l'infiammazione e ha proprietà antiossidanti.

Qual è la melatonina più efficace?

  • Melatonina Complex è un integratore alimentare a base di Melatonina, Triptofano e Vitamina B6, particolarmente utile nei casi in cui vi è difficoltà nell’addormentarsi o quando ci si sveglia ripetutamente durante la notte. Supporta la formazione di nuova melatonina che si somma a quella iniziale e funge da surplus per il mantenimento. È consigliato in situazioni di stress psico-fisico, viaggi frequenti, lavori con turnazioni notturne, menopausa ed età avanzata.

Melatonina o valeriana: qual è la migliore per dormire?

Difficile fare una comparazione: la melatonina è un ormone, la valeriana è un integratore a base di erbe. Per scegliere quale sia il prodotto più adatto a noi dovremmo innanzitutto riflettere su quali siano i nostri problemi di sonno.

  • Per chi lavora di notte, le persone che viaggiano molto e soffrono il jet lag e chi ha l'abitudine a svegliarsi troppo presto la melatonina può aiutare a regolarizzare il sonno e il ciclo sonno/veglia.
  • Per chi si sente ansioso, non riesce ad addormentarsi a causa di pensieri e preoccupazioni, la valeriana può essere di aiuto come calmante naturale e quindi favorisce il sonno.

Spesso troviamo entrambe, valeriana e melatonina, combinate insieme in integratori o gocce, per un effetto più efficace e duraturo.

Melatonina o valeriana per il jet lag?

Per tutti i viaggiatori che soffrono di jet lag o coloro che si trovano ad alzarsi regolarmente all’alba, la melatonina può aiutare a regolare l’orologio interno e il ritmo sonno-veglia. Se invece la qualità del sonno è piuttosto scadente per motivi legati all’ansia che rende più difficile addormentarsi, un integratore di radice di valeriana potrebbe aiutare a rilassarsi con maggior successo. Naturalmente si tratta di due opzioni molto valide, in caso di dubbio meglio consultare un medico, soprattutto se ci si trova in una fase particolarmente difficile per la gestione del riposo notturno.

Gocce per dormire

  • Sedorelax è un integratore che contiene un insieme di sostanze fitoterapiche (Melissa, Passiflora, Tiglio ed Escolzia) dalla spiccata azione calmante e rilassante, ideale in tutti i casi di alterazione dell'umore, ansia, stress o nervosismo. Inoltre permette di ridurre il tempo necessario per addormentarsi ed evita che ci siano risvegli frequenti e ripetuti durante la notte.
Articolo pubblicato da

Prodotti correlati
promo -8 %
promo -6 %