Consigli pratici per la detersione del viso: la guida step by step

Consigli pratici per la detersione del viso: la guida step by step

Consigli pratici per la detersione del viso

Lavarsi il viso richiede tempo e attenzione ma potrebbe fare la differenza tra una pelle radiosa e una pelle spenta e acneica. Non basta infatti lavarsi per rimuovere il trucco o quando il viso sembra sporco, bisognerebbe farlo sempre due volte al giorno e nel modo migliore, soprattutto prima di dormire. Rimuovere il trucco e lo sporco prepara infatti la pelle per il processo di rigenerazione e rinnovamento notturno, ecco quindi alcuni consigli pratici per la detersione del viso: non è mai troppo tardi per imparare a prendersi cura della propria pelle e di sé stessi.

Pulizia del viso fai da te

L’estate è arrivata, è questo il momento giusto per dedicarsi alla pelle del viso messa a dura prova dai rigori invernali. Ma esiste un modo semplice per ottenere una pelle bella, priva di acne o punti neri senza ricorrere ai professionisti del settore? Se per tante persone trovare il tempo per un salone di bellezza non è impresa da poco, vale la pena di tentare una pulizia del viso professionale fai da te, da fare a casa, con i propri tempi e senza fretta. Naturalmente non è necessario riempire il carrello della spesa con sieri, creme idratanti, esfolianti o creme nutrienti, la pelle non deve essere sovraccaricata di prodotti, la strategia è sempre la stessa “poco è meglio”, bastano pochi passaggi mirati e prodotti adatti alle proprie esigenze.

Step pulizia viso

Dunque, l’importante è procedere con ordine senza saltare nessuno degli step indispensabili per un effetto finale che non lascerà delusi

  1. Detergente viso
  2. Vapore
  3. Scrub
  4. Maschera
  5. Tonico
  6. Nutrimento e/o Idratazione

Passaggi per la detersione del viso

Vediamo, dunque, i consigli pratici per la detersione del viso, passaggio dopo passaggio.

Detergere

Prima del detergente vero e proprio meglio uno struccante delicato per liberare i pori da qualsiasi impurità e questo vale per tutti i tipi di pelle. Utilizzare acqua tiepida, le temperature estreme possono causare irritazione, quindi, è meglio attenersi a una via di mezzo. Massaggiare il detergente con le dita, delicatamente con un movimento verso l'alto per attivare la circolazione e incoraggiare la pelle a rimanere tesa e sollevata naturalmente. Quindi tamponare delicatamente con un asciugamano morbido e antimicrobico, facendo molta attenzione intorno alla zona sensibile degli occhi.

Vapore

Adesso con la pelle perfettamente pulita utilizzare il vapore sul viso per circa 5-10 minuti, se non si possiede un apparecchio professionale si può scaldare un po' d'acqua e, coprendo la testa con un asciugamano, lasciarsi accarezzare dal vapore che sale. Quindi utilizzare un dispositivo per la rimozione dei punti neri e asciugare con un panno morbido.

Scrub

Un prodotto scrub per il viso elimina le cellule morte, strofinare il viso per qualche minuto e lascialo agire prima di lavarlo via con acqua. Invece di un prodotto già pronto, da sperimentare una miscela di zucchero e miele, un esfoliante delicato che ha una discreta azione lenitiva. Un segno di eccessiva esfoliazione è l'ipersensibilità della pelle, attenzione a qualsiasi accenno di irritazione, sfoghi e persino una sensazione di bruciore quando si applica il prodotto scrub. Esfoliare è importante anche in estate: non è vero che toglie l'abbronzatura; al contrario elimina tutto lo strato superficiale di cellule morte e consente di fissare l'abbronzatura sulla pelle nuova in modo più uniforme e duraturo.

Maschera

Gli impacchi per il viso rendono la pelle morbida e luminosa, ecco il momento di una maschera idratante, preferibilmente naturale come aloe vera e miele, oppure un prodotto alla frutta da acquistare secondo i propri gusti. Va lasciato sulla pelle finché non inizia ad asciugarsi e quindi lavato via con acqua tiepida.

Tonico

Sebbene non sia tecnicamente un passaggio nel lavaggio del viso, il tonico è importantissimo per riequilibrare la pelle. Si tratta di formule leggere e liquide originariamente utilizzate per ripristinare il pH della pelle in modo che possa proteggersi da batteri e danni. Gli ingredienti da preferire nel tonico sono l’acqua di rose (che ha proprietà anti-invecchiamento), la camomilla (nota per le sue qualità calmanti), l’acido salicilico o l’amamelide (per combattere l'acne). Basta un po' di tonico su un batuffolo di cotone da passare su tutte le aree a rischio come una zona T più grassa.

Idratare

Il passaggio finale consiste nell'applicare una crema idratante sul viso e sul collo, per la pelle secca meglio una crema idratante più corposa o una crema nutriente.

Pulizia del viso con vapore

Un sistema per migliorare la pelle del viso senza spendere troppo è l’utilizzo del vapore, un trattamento per la pelle fai-da-te che deterge, nutre e dona una sensazione di benessere. Quali sono i vantaggi? Eccone alcuni.

  • È purificante. Il vapore apre i pori e aiuta a sciogliere qualsiasi accumulo di sporco per una pulizia più profonda. L'apertura dei pori ammorbidisce anche i punti neri, rendendoli facili da rimuovere.
  • Migliora la circolazione. La combinazione di vapore caldo e aumento della sudorazione dilata i vasi sanguigni e aumenta la circolazione. Questo aumento del flusso sanguigno nutre la pelle e fornisce ossigeno. Il risultato è un colorito sano e naturale. Rimuove i batteri e le cellule che causano l'acne. L'apertura dei pori consente l’eliminazione di cellule morte, batteri e altre impurità che ostruiscono i pori.
  • Riduce il sebo sottopelle. Il sebo è prodotto dalle ghiandole sebacee per lubrificare la pelle e i capelli, quando è in eccesso crea un terreno fertile per i batteri e provoca acne e punti neri.
  • Aiuta la pelle ad assorbire meglio i prodotti per la cura della pelle. Il vapore aumenta la permeabilità della pelle, consentendole di assorbire meglio creme e sieri.
  • Promuove il collagene e l'elastina. L'aumento del flusso sanguigno sperimentato durante un trattamento viso a vapore favorisce produzione di collagene ed elastina. Ciò si traduce in una pelle più soda e dall'aspetto più giovane.
  • È calmante. La sensazione di vapore caldo sul viso è rilassante. Usando erbe o oli essenziali per l'aromaterapia sarà un momento di serenità per tutto l’organismo.

Detersione viso: i prodotti

  • Cleanance gel detergente, detersione quotidiana della pelle sensibile grassa, impura, con imperfezioni o a tendenza acneica. Purifica delicatamente e riduce l'eccesso di sebo.
  • Sensibio H2O Acqua Micellare Detergente e Struccante è un prodotto specifico per pelli sensibili, per una pulizia profonda della pelle del viso. Preserva il naturale film protettivo, in modo da mantenere la pelle del viso in perfetta salute. Senza necessità di risciacquo.
  • Lfp Scrub viso rappresenta un completamento della detersione quotidiana, che rinnova delicatamente la pelle preparandola ai trattamenti successivi. Libera da cellule morte e impurità e affina dolcemente la grana della pelle che appare levigata e luminosa.
  • Oxygen-Glow Mask, Maschera super perfezionatrice istantanea leviga e uniforma l’incarnato e la grana della pelle. Rimpolpa e detossifica appianando le rughe sottili e la mancanza di omogeneità. Una maschera a effetto immediato che attenua i difetti e illumina il viso.

Photo by JC Gellidon on Unsplash

Articolo pubblicato da

Prodotti correlati
promo -25 %
promo -54 %
promo -30 %